Ça va sans dire

SFORMATO DI ZUCCA

Finalmente è arrivata la stagione della zucca, che io adoro in ogni sua forma e varietà. Quella che vi presento oggi è una ricetta facile e gustosa con cui farete un figurone proponendola sia come antipasto che  come secondo piatto. Va detto inoltre che lo sformato (o flan che dir si voglia) è una preparazione furba perché vi permette di usare tutta la verdura che si può cuocere e che nel vostro frigo è andata, per così dire, un po’ avanti.

sformato di zucca

INGREDIENTI ( per 4 persone ):
1 zucca grande
1 cipolla rossa
4 uova
140ml latte
100ml panna
50gr Parmigiano grattugiato
sale

Pulite la zucca e la cipolla e tagliate a spicchi, disponete gli ingredienti su una teglia da forno e lasciate cuocere per circa 30 minuti in forno a 200°C. Una volta cotti riducete tutto in una purea utilizzando il frullatore da immersione (io KitchenAid), trasferite il composto in una ciotola e unite le uova, la panna, il latte, il parmigiano, un pizzico di sale e mescolate. Riempite degli gli stampi da forno ( io ho usato quelli in silicone) per poco più della metà, e metteteli in una teglia da forno con bordi alti. Versate lentamente dell’acqua nella teglia da forno fino ad arrivare a metà dell’altezza degli stampi, e quindi infornate 50 minuti a 170°C.

Potete accompagnare lo sformato con una salsa o mangiarlo così “nudo e crudo”. In ogni caso sarà un successone!

Ricette correlate:

Casatiello Light - Another Set of Tortano Napoletano
MINESTRA DI RISO, PATATE, ZUCCA E PREZZEMOLO (Vegan)
MINI PUMPKIN PIE - MINI TORTINE DI ZUCCA

Lascia un commento