Ça va sans dire

PINK GAZPACHO

Minestre e Zuppe | 29 luglio 2016 | By

Colori sgargianti, profumi intensi, voglia di piatti veloci e freschi. E’ così che sento arrivare l’estate.
Siete pronti a metterla nel piatto?
La zuppa fredda o gazpacho che vi propongo oggi è di un rosa intenso e insieme al suo gusto fresco e delicato porterà cibo salutare e allegria sulla vostra tavola.

PINK GAZPACHO 1 logo

INGREDIENTI per 2 persone

1 porro
1 barbabietola (già cotta)
brodo vegetale q.b.
panna o yogurt greco
burro
sale q.b.
pepe bianco q.b.
Mandorle a scaglie (per guarnire)

In una casseruola fate appassire il porro nel burro a fuoco dolce.
Unite la barbabietola spelata e tagliata a cubetti e bagnate con un mestolo di brodo. Lasciate cuocere fino a quando la barbabietola non si sfalda.
Frullate tutto con un mixer e passare al setaccio in modo da ottenere una crema omogenea e piuttosto densa.
Allungate la crema con la panna o lo yogurt greco fino ad ottenere la consistenza e l’intensità di colore desiderata.
Aggiustate di sale e pepe e lasciate raffreddare.
Come tocco finale io ho aggiunto la croccantezza delle mandorle a scaglie.

Che ne dite?

 

Ricette correlate:

CREMA FREDDA DI PISELLI, CECI e TAHINA

Lascia un commento