Ça va sans dire

CREMA FREDDA DI PISELLI, CECI e TAHINA

Chi dice che dai prodotti in scatola o surgelati non possa nascere un grande piatto?!?
Servita calda o fredda la crema di piselli e ceci è e resterà sempre uno dei miei piatti preferiti.
Colore splendido, gusto strepitoso e facilissima da preparare. Direi che non ci sono scuse per non provarla!
Come tutte le zuppe che vi ho proposto fino ad ora, questa ha anche il vantaggio di poter essere preparata con largo anticipo e gustata fredda.

Crema di piselli, ceci e tahjna LOGO

INGREDIENTI per due persone

2 tazze di piselli surgelati
1 tazza di ceci lessati (mi raccomando in barattolo di vetro!!!)
1 cipolla dorata non tanto grande
1 cucchiaio di salsa Tahina (se preferite prepararla voi troverete qui la ricetta)
1 tazza di brodo vegetale (o acqua calda)
olio evo
sale q.b.
pepe q.b.

Fate appassire la cipolla tagliata fina nell’olio extravergine di oliva.
Nel frattempo scongelate i piselli lasciandoli qualche minuto nel brodo caldo. Appena scongelati, tuffateli nell’acqua ghiacciata in modo che mantengano il loro verde brillante.
Aggiungete alla cipolla i ceci e fateli insaporire.
Unite i piselli e il brodo.
Passate tutto al mixer e filtrate con un colino a maglie strette.
Aggiungete un cucchiaio di salsa Tahina  per un delizioso tocco esotico.
Assaggiate e aggiustate di sale.
Se sarà necessario allungate la crema con un ulteriore goccio di brodo.
Lucidate con un giro d’olio e guarnite con una generosa macinata di pepe.
A tavolaaaaaaa!!!

Ricette correlate:

Gnocchi di Patate
Bunèt
PORRIDGE - LA COLAZIONE DEI CAMPIONI

Lascia un commento