Ça va sans dire

PASTA E POLPETTE

Pasta e Riso | 26 agosto 2015 | By

polp

Mi è venuta così, mentre tornavo a casa in metropolitana una insana voglia di spaghetti con le polpette proprio come quelli che mangiano Lilli e il Vagabondo nella celebre scena del cartone animato.

Per 7 buone forchette!
INGREDIENTI:
500gr di carne trita
pane grattugiato
1 uovo
sale pepe
salsa di pomodoro
cipolla
1kg di spaghetti

Per prima cosa salate e pepate la carne trita aggiungete l’uovo e il pan grattato quanto basta per dare la giusta consistenza alle polpette, l’impasto non deve essere troppo molle, se componete una polpetta non vi si deve sfaldare in mano.
Fate un soffritto con la cipolla tagliata fine, quando la cipolla darà trasparente aggiungete la salsa di pomodoro, mentre la salsa cuoce fate delle polpette piccoline se avete pazienza dal diametro di circa 2 cm al massimo. Mano a mano che le fate le tuffate nella salsa fino ad esaurire la carne, fate cuocere per circa 45 minuti coperte con il paraschizzi se non volete trasformare la cucina in un set da film horror!
Lessate gli spaghetti al dente, componete il piatto mettendo gli spaghetti, un cucchiaio di sugo, una decina di polpettine e un filo d’olio

Ricette correlate:

Polpettine Veg di Zucchine, Feta e Menta
Polpette Vegane Tofu e Broccoli
Polpette di Ceci e Patate

Lascia un commento