Ça va sans dire

Asparagi con Pane Tostato e Mandorle

Diciamo subito che il merito di questa deliziosa ricetta non è mio ma dei ragazzi di Gnam Box, a cui colgo l’occasione per fare i nostri più sentiti complimenti per i loro successi.
Io l’ho leggermente modificata per realizzarla con quello che avevo in dispensa e devo dire che il risultato è stato apprezzato!

INGREDIENTI (della mia versione)

2 mazzi di asparagi freschi (possibilmente non enormi)
1 fetta grossa di pane pugliese con la crosta
15 mandorle
Aglio in polvere
Olio evo
sale e pepe

Asparagi con pane tostato e mandorle

Pulire gli asparagi con il pelapatate e sbollentarli in acqua salata.
Tagliare il pane a cubetti e farlo rosolare in padella con le mandorle. Insaporire con l’aglio in polvere, il sale e il pepe.
Quando sarà dorato frullarlo in un mixer.
Servire gli asparagi ripassati nella padella dove avere fatto rosolare il pane, stesi in una pirofila e coperti dal mix croccante.
Buonissimi, io li ho accompagnati al classico uovo al tegamino.

Ricette correlate:

I Brutti ma Buoni dell'Ilaria
CREMA DI CAROTE ALLO ZENZERO (Veg)
RISOTTO ALLE ERBE AROMATICHE, MANDORLE E POLVERE DI PORCINI

Lascia un commento