Ça va sans dire

Focaccia Pugliese

Pane e Lievitati | 10 gennaio 2014 | By

Golosa da sola, ottima da farcire.
A me è venuta un po’ alta per via della teglia troppo piccola (26 cm) per la quantità di impasto. Vi consiglio di utilizzarne una più grande ma sempre con i bordi abbastanza alti (no placca del forno, per intenderci).

INGREDIENTI:
– 350gr farina 00
– 150gr farina di semola rimacinata
– 1 patata lessa
– 200ml acqua tiepida
– 1/2 cubetto di lievito di birra fresco
– 1 pizzico di zucchero
– 4 cucchiai di olio evo
– pomodorini
– sale grosso
– origano
– aglio in polvere
– Sale e pepe

Focaccia Pugliese

Per prima cosa prepariamo la pasta. Io l’ho fatta nel Bimby mettendo nel boccale l’acqua, il lievito, la patata schiacciata con la forchetta, lo zucchero, le farine setacciate, 2 cucchiai di olio e un generoso pizzico di sale per 2 minuti a velocità spiga.
Mentre il robot impasta si vede se è necessario aggiungere altra acqua o meno (a me è bastata).
L’impasto deve risultare elastico e un po’ appiccicoso. Oleare la palla di pasta e metterla a lievitare per un’ora nel forno spento in una ciotola anch’essa oleata coperta con un canovaccio pulito.
Mentre la pasta lievita tagliare un po’ di pomodorini per gurnire la focaccia e preparare l’emulsione per condirla mescolando 2 cucchiai di olio, 2 cucchiai di acqua, un bel pizzico di sale grossso, una spolverata di aglio secco, origano e pepe.
Riprendere l’impasto lievitato e stenderlo con le mani in una teglia oleata facendo attenzione di non schiacciarlo troppo per non sgonfiarlo.
Guarnire la superficie della focaccia con i pomodorini posizionandoli con il dorso in su e la faccia di taglio in giù.
Spennellare generosamenre l’intera superficie con l’emulsione preparata in precedenza.
Lasciare lievitare ancora mezz’ora in un luogo asciutto mentre preriscaldate il forno a 220°.
Cuocere per 20-30 minuti (dipende dal forno) controllando sempre la cottura con lo stecchino.
Prometto che non arriverà al giorno dopo!!!!

Ricette correlate:

CAROTE ARROSTO (con una marcia in più!)
POMODORI GRATINATI
DO YOU SMOOTHIE?

Lascia un commento