Ça va sans dire

Marmellata di Fichi al Profumo di Rosmarino

In effetti non si può essere più fuori stagione di così per questa ricetta..ma avevo dimenticato di pubblicarla a suo tempo. Per non rischiare che vada nuovamente persa…eccola.

INGREDIENTI

1kg fichi freschi
300gr di zucchero
gli aghi di un rametto di rosmarino
1 cucchiaio di succo di limone

Fichi  Marmellata Fichi e Rosmarino

Come sempre, l’operazione più noiosa è quella di pulire e preparare i fichi.
In effetti c’è chi fa la marmellata usando i frutti interi e con la pelle ma io avendoli raccolti dall’albero ho preferito spelarli e aprirli uno ad uno per controllare che non ci fossero bestioline. Gli ho tagliati in quattro pezzi.
Una volta sopravvissuti a questa fase il gioco è fatto, non resta altro che mettere in una casseruola antiaderente tutti gli ingredienti e portare a bollore a fuoco dolce. Cuocere mescolando fino a quando la marmellata si addensa (più o meno 35-40 minuti). Se durante la cottura si formasse della schiuma biancastra eliminatela con un cucchiaio.
Per capire se la marmellata ha raggiunto la giusta consistenza si fa la “prova del piattino”, ovvero si versa una goccia di marmellata su un piattino inclinato, e se non cola è pronta.
Infine riempire i vasetti precedentemente sterilizzati (tramite bollitura) con la marmellata ancora calda, chiudere i tappi e capovolgerli in modo che creino il vuoto. Io li lascio capovolti una notte intera ma basta il tempo necessario a far raffreddare la marmellata.

PS. per i 75 anni di mio padre l’ho servita abbinata al Cake salato con olive e timo. Un successone!

IMG_0550

Ricette correlate:

Crostata Rustica con Fichi, Miele e Mandorle Tostate...grazie Francesco!
Marmellata di Fichi e Limone al Profumo di Anice Stellato
Marmellata di Peperoncini

Lascia un commento

a ha detto:

questa la provo l’anno prossimo