Ça va sans dire

Cherry Plumcake

Dessert | 8 luglio 2013 | By

…metti che una domenica hai raccolto un cesto di ciliegie…

cesto ciliege

INGREDIENTI:

500gr ciliegie fresche snocciolate
3 uova medie
200 farina 00
200 zucchero di canna
80gr di burro in pomata
100gr di ricotta vaccina
un cucchiaio di cannella in polvere
1/2 cuchiaino di lievito per dolci
1 pizzico di sale

Accendiamo il forno a 180° in modo che sarà in temperatura quando l’impasto sarà pronto. Solitamente per i dolci il forno andrebbe tassativamente messo sulla funzione statica ma, trattandosi di una preparazione particolarmente umida per via della tanta frutta fresca, per questa volta suggerisco la funzione ventilata.
In una ciotola sbattere le uova con il burro,lo zucchero e il sale. Aggiungere la farina setacciata con il lievito e la cannella e infine unire le ciliegie.
Versare l’impasto in uno stampo da plumcake imburrato (io ho usato un distaccatore spray alimentare e il mio stampo era di pyrex da 28cm). Infornare nel forno già caldo per 50 minuti al termine dei quali fare la prova dello stecchino per controllare la cottura interna. La frutta fresca col calore rilascia liquidi e quindi bisogna terminare la cottura della torta a occhio. Io l’ho lasciata in forno altri 15 minuti coperta da un foglio di carta da forno per evitare che diventasse troppo scura in superficie.

cerry plumcake

Il dolce è buonissimo, morbido e grazie alla sua umidità si mantiene ottimo anche per 3-4 giorni (una volta tagliato io l’ho avvolto in un canovaccio in modo che non si seccasse troppo)

Ricette correlate:

Rotolini alla Cannella
Pasta Frolla Alternativa
Plumcake con Pomodorini secchi

Lascia un commento